Gianmario Governato Apr 6, 2016 0 Comments Posted in: Blog

Mi occupo da circa 30 anni di Medicina Psicosomatica e, da sempre, mi chiedo se i pazienti sono consapevoli di ciò che davvero accade al corpo quando assumono un farmaco chimico.
Ecco un esempio molto semplice della dinamica dell’intero processo :
un medico ( magari un dermatologo ) somministra una pomata cortisonica ad un soggetto che presenta un eczema alle mani, l’eczema immediatamente regredisce, sparisce il fastidioso prurito e lo specialista, felice del successo, dichiara guarito il paziente ( altrettanto felice ! )…
Un mese dopo lo stesso individuo potrebbe accusare un broncospasmo con sintomi chiaramente asmatici : interpella un altro specialista, il quale, fatta diagnosi di asma allergico, somministra una buona dose di cortisone questa volta per via orale…E ancora una volta ecco il successo !

Il respiro migliora fino a regredire rapidamente…Paziente e medico dichiarano vinta un’altra battaglia…
Ma i guai non sono ancora finiti…Il paziente non sa che ora si trova di fronte a due possibilità : se il suo organismo è sano e forte, in breve ricomparirà il vecchio eczema…ma se , per ragioni diverse è sottoposto a stress di varia natura e quindi ha una bassa energia vitale, appena tolto il farmaco, ripresenterà gli stessi disturbi respiratori oppure, peggio ancora, il suo stato di salute generale potrebbe progredire verso ulteriori e più gravi disturbi…come se seguisse una gerarchia ben precisa…
Nessuno si sognerà mai di pensare che la soppressione prodotta inizialmente da una semplice pomata cortisonica, potesse provocare reazioni a catena così particolari e invalidanti…
Bisognerebbe conoscere i significati simbolici del linguaggio del corpo per cogliere il senso globale di questo processo…e intervenire diversamente.
Se volete approfondire l’argomento nelle varie patologie, cliccate su  http://www.sentiilbenessere.it/prodotto/consigli-terapeutici-pacchetto/

Al tuo benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi